Dubbi sul contagio?

Scopri i 3 stadi dell’infezione da HIV! Entro 2-4 settimane dal contagio possono manifestarsi sintomi di tipo influenzale. Se credi di aver avuto un comportamento a rischio e all’improvviso ti sembra di avere l’influenza, vai subito dal medico: le sue cure possono impedire che l’infezione progredisca.

Fare il test ti preoccupa?

Fallo a casa tua! Hai dubbi sulla tua sieropositività? Fare il test è importante per la tua salute futura e quella di chi ti sta vicino e oggi è ancora più semplice e anonimo grazie ai nuovi kit in vendita in farmacia.

HIV o Aids? Non sono la stessa cosa!

HIV è il virus, AIDS lo stadio finale dell’infezione! Essere positivo al virus non significa essere malato di AIDS. Le terapie assunte tempestivamente hanno l’obiettivo di evitare che la sieropositività progredisca sino a diventare AIDS.

Il trattamento dell’HIV è fondamentale

In caso di infezione HIV è fondamentale iniziare subito il trattamento che permette di vivere una vita piena, ridurre sino a negativizzare la carica virale, evitare che l’HIV si trasformi in AIDS. Se hai dubbi, agisci subito!